Arabian Travel Market 2024: un’opportunità unica per le aziende del turismo

Nel novembre 2022, gli Emirati Arabi Uniti hanno presentato un’ambiziosa strategia turistica nazionale per affermarsi come leader globale del settore. Il piano mira ad aumentare il contributo del settore turistico al prodotto interno lordo a 450 miliardi di AED entro il 2031, attirando 40 milioni di ospiti in hotel e assicurando 100 miliardi di AED di investimenti nel settore turistico.

Il contributo del settore dei viaggi e del turismo degli Emirati Arabi Uniti al PIL nazionale è destinato a crescere in modo significativo, raggiungendo i 236,4 miliardi di AED nel 2024 e superando i 275 miliardi di AED entro il 2034.

Dubai, in quanto prima destinazione degli Emirati Arabi Uniti, è in prima linea in questa crescita. Nel 2023, l’Aeroporto Internazionale di Dubai (DXB) ha mantenuto il titolo di aeroporto internazionale più trafficato al mondo per il decimo anno consecutivo, accogliendo 86,9 milioni di passeggeri. La città ha anche celebrato il suo anno turistico di maggior successo nel 2023, con una crescita degli arrivi internazionali del 19,4% per raggiungere i 17,15 milioni.

L’Italia, rinomata per la sua esperienza nell’offrire esperienze impareggiabili ai visitatori, ha il potenziale per contribuire in modo significativo alla visione turistica degli EAU.

La 31ª edizione dell’Arabian Travel Market (ATM) 2024, che si svolgerà dal 6 al 9 maggio presso il Dubai World Trade Centre, rappresenta un’opportunità unica per le aziende italiane del settore turistico e dell’ospitalità di presentare la propria esperienza e innovazione nel mercato degli Emirati Arabi Uniti.

Con il tema “Empowering Innovation: Transforming Travel Through Entrepreneurship”, ATM 2024 si concentra sull’integrazione dell’imprenditorialità con soluzioni di viaggio innovative e sostenibili.

I partecipanti potranno acquisire preziose conoscenze grazie a una serie di conferenze, seminari e discussioni di panel condotte da leader del settore, pionieri e innovatori. Oltre alla ricchezza di conoscenze e approfondimenti offerti, ATM Dubai 2024 presenta importanti opportunità di networking. Tra i temi principali in agenda figurano il crescente impatto dell’intelligenza artificiale (AI) sul settore, il futuro dell’aviazione, le tendenze dei viaggi di lusso, il retail tourism e le pratiche di viaggio sostenibili. Le discussioni si svolgeranno sul Global Stage dell’ATM e sul nuovo Future Stage, sottolineando le questioni critiche e in evoluzione del settore dei viaggi e del turismo.

L’evento riunisce un’ampia gamma di espositori, tra cui istituzioni del turismo e dell’ospitalità, fornitori di servizi di viaggio, innovatori della tecnologia di viaggio, enti governativi del turismo, compagnie aeree, hotel e agenzie. Questo ricco repertorio di partecipanti riflette l’ampio spettro di opportunità e innovazioni disponibili nel settore dei viaggi e del turismo, consentendo ai visitatori di stringere preziose collaborazioni e di esplorare nuove strade per la crescita e lo sviluppo.

Italiacamp Dubai Hub for Made in Italy, situato nel Dubai World Trade Centre, è una piattaforma fisica e virtuale per le aziende italiane che intendono stabilire una presenza negli Emirati Arabi Uniti e nella più ampia regione del Golfo. Il Dubai Hub rappresenta un’opportunità importante per le aziende italiane che desiderano espandersi nella regione accelerando il loro processo di internazionalizzazione. Sfruttando il supporto di Italiacamp Dubai Hub, le aziende italiane del turismo e dell’ospitalità possono stringere partnership significative  e capitalizzare le crescenti opportunità della regione.

Se sei interessato, puoi affittare uno degli spazi del Dubai Hub for Made in Italy in occasione dell’ATM 2024.

Mentre gli Emirati Arabi Uniti continuano a investire intensamente nel settore dei viaggi e del turismo, le aziende italiane hanno il potenziale per svolgere un ruolo centrale nel plasmare il futuro dei viaggi, contribuendo alla diversificazione economica del paese, alla creazione di posti di lavoro e alla sua reputazione globale come destinazione top per i viaggiatori più esigenti.

12:13
14:13