Come aprire una società a Dubai

Il processo per aprire una società a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti non è particolarmente articolato. Tuttavia, con l’aiuto di consulenti aziendali esperti, è possibile evitare potenziali contrattempi burocratici e accelerare l’ingresso in questo mercato ricco di opportunità di business da cogliere.

Dal punto di vista della domiciliazione, le due scelte più comuni per l’apertura di una società a Dubai sono il mainland e le freezone. L’Italiacamp Dubai Hub for Made in Italy si trova nella freezone del Convention Tower del Dubai World Trade Centre (DWTC), grazie alla quale è possibile godere di un ambiente vantaggioso per startup, PMI e grandi imprese che desiderano operare a livello locale ed espandersi nei mercati regionali e locali del Medio Oriente.

A seconda di specifiche esigenze e caratteristiche, ogni azienda può essere idonea a ottenere una doppia licenza (DWTC freezone e mainland) per operare negli Emirati.

Per avviare un’attività negli Emirati Arabi Uniti è necessario seguire diversi passaggi.

Stabilire la natura dell’attività commerciale

La DWTC freezone offre varie tipologie di licenze aziendali, in base alla specifica natura delle attività.

  • Licenza commerciale
  • Licenza per il commercio generale
  • Licenza professionale
  • Licenza per la gestione di eventi
  • e-commerce 
  • Single family office
  • Multi family office

Determinare la struttura legale dell’azienda

La struttura legale è determinata dalla natura e dalle esigenze della società. All’interno della DWTC freezone, le opzioni a disposizione sono: 

  • Free Zone Company (FZ Co.)
  • Free Zone Establishment (FZE)
  • Filiale estera (100% di proprietà della società madre)
  • Filiale negli Emirati Arabi Uniti (100% di proprieta’ della società madre)

Registrare il nome commerciale

Per costituire una società negli Emirati Arabi Uniti, è necessario registrare un nome ufficiale. I nomi commerciali devono essere unici dal momento che non sarà possibile registrare nomi già esistenti.  

Scegliere uno spazio commerciale

Per ottenere la licenza e i visti di lavoro è necessario disporre di uno spazio a uso ufficio. 

Fasi iniziali di approvazione

Per ottenere l’approvazione e costituire una nuova società in grado di operare negli Emirati, è necessario fornire alle autorità locali la seguente documentazione.

  • Modulo di domanda DWTC
  • Profilo dell’azienda
  • Copie del passaporto degli azionisti, del Direttore e del General Manager
  • Delibera del Consiglio di Amministrazione che nomina il Direttore/Manager (autenticata e notarizzata)
  • Procura conferita al Manager/Direttore (autenticata e notarizzata)
  • Statuto sociale e atto costitutivo (autenticata e notarizzata)
  • Altri documenti possono essere necessari su richiesta

Fasi finali di approvazione

Dopo la presentazione della documentazione necessaria, occorreranno da 1 a 2 settimane per ottenere l’approvazione finale e l’emissione della licenza. Da quel momento in poi, sarai pienamente operativo per condurre affari e pronto ad esplorare le opportunità che questo mercato ha da offrire.

L’Italiacamp Dubai Hub for Made in Italy è in grado di fornire spazi per uffici, supporto per il set up societario e servizi di consulenza per l’internazionalizzazione, facilitando l’ingresso delle aziende italiane nel mercato. Contattaci qui per maggiori informazioni

4:12
6:12