Snack Summit Dubai: Driving Sports Transformation and Global Investment

Italiacamp, in collaborazione con Social Football Summit, ha ospitato il primo Snack Summit Dubai il 17 aprile.

L’evento “A Story of Sports Transformation” ha unito alcuni professionisti dell’industria sportiva per discutere i piani ambiziosi e gli investimenti sostanziali degli Emirati Arabi Uniti volti a  promuovere l’identità nazionale, la salute, il benessere e l’inclusione attraverso lo sport, stimolando al contempo la crescita economica e posizionando il Paese come hub globale per il turismo, sport e l’intrattenimento.

L’evento è stato moderato da Cristina Guida La Licata ed è stato introdotto dai saluti ufficiali in apertura di S.E. Giuseppe Finocchiaro, Console Generale d’Italia a Dubai, che ha sottolineato l’importanza di un evento come il Social Football Summit in una città come Dubai. Il Console Generale ha ricordato infatti il forte interesse del Paese per il calcio, compreso quello italiano, e la crescente attenzione dedicata allo sport e a uno stile di vita sano negli Emirati Arabi Uniti. Dubai e gli Emirati Arabi Uniti si stanno, infatti, affermando come centro globale per lo sport, offrendo numerose opportunità alle aziende italiane. Nelle sue osservazioni conclusive, il Console Generale ha ribadito l’importanza del Dubai Hub for Made in Italy ed elogiato il lavoro svolto nel promuovere una comprensione più profonda del mercato italiano negli EAU e nel sostenere le aziende italiane nell’accesso e nel prosperare nella regione del Golfo.

Massimo Tucci, Direttore di Social Football Summit, ha sottolineato l’importanza dello Snack Summit come pietra miliare nel processo di internazionalizzazione di Social Football Summit. Ha riconosciuto che gli Emirati Arabi Uniti sono una potenza globale nell’attrarre investimenti, in particolare nel settore sportivo, e ha riconosciuto che gli Emirati Arabi Uniti e il Medio Oriente sono le destinazioni principali per gli eventi sportivi internazionali, l’innovazione e la crescita sostenibile.

L’evento si è strutturato in due momenti principali “A Story of Sport Transformation” e “Driving Global Investment“, che hanno fornito preziosi approfondimenti sul panorama sportivo in rapida evoluzione negli EAU e in Medio Oriente. Il primo panel ha incluso discussioni approfondite da parte di leader del settore come Budreya Faisal, CEO di Ghost Concept & Presidente di Banaat FC, Fabrizio Puglisi, Fondatore & CEO di Juventus Academy, Greta Nardeschi, Direttrice Regionale MENA di AC Milan e Mohamed Harb, Capo di Sports & Gaming MENA di TikTok. I relatori hanno condiviso le loro prospettive uniche sulla crescita e sulle sfide del calcio femminile nella regione, sull’importanza delle accademie nel coltivare i giovani talenti, sul ruolo dei club di calcio internazionali negli Emirati Arabi Uniti e sull’impatto dei social media e dei videogiochi sullo sport.

Il secondo panel ha incluso i preziosi contributi di Guido Fienga, CEO di Al Nassr Saudi Club, Valerio Soldani, Direttore dell’Italian Trade Agency di Dubai, Matteo Mantovani, Consulente strategico di HQWS e Michele Napoli, CEO di RCS Sports & Events DMCC. I relatori hanno discusso del crescente pubblico internazionale per i campionati di calcio del Medio Oriente, delle opportunità per le aziende italiane nel mercato sportivo degli Emirati Arabi Uniti, della trasformazione del calcio nella regione e del futuro degli eventi sportivi di fronte alle sfide globali.

Con l’obiettivo di promuovere la diffusione delle conoscenze attraverso eventi come lo Snack Summit, Italiacamp Dubai Hub for Made in Italy mira a sostenere la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese sportive italiane, contribuendo allo sviluppo dell’industria sportiva negli EAU.

Mentre le industrie continuano ad evolversi e a trasformarsi, Dubai Hub for Made in Italy rimane in prima linea nel guidare il cambiamento e l’innovazione in vari settori che sono allineati con gli obiettivi strategici degli EAU, tra cui lo sport, la sanità, l’energia, l’istruzione, l’agritech e la mobilità.

13:25
15:25